La tua guida definitiva al poker per principianti: tutto ciò che devi sapere

Ancora non lo so come giocare poker? Nessun problema, ci hai trovato!

Benvenuto in POKER.MD.  

Sappiamo che può essere intimidatorio quando guardi gli altri giocare e non capisci cosa diavolo sta succedendo. Quindi semplificheremo le nostre spiegazioni e demistifichiamo i termini tecnici per rendere molto più facile per te assorbire anche i nocciolini.

Qui, non ci limiteremo a insegnarti le basi di uno dei giochi di carte più famosi al mondo. Anche se non saremo in grado di coprire tutte le lezioni di poker che ci sono, stiamo andando in profondità lo stesso. Non preoccuparti però, ti spiegheremo tutto in un modo che sarà divertente ed emozionante per te.

Per questa guida, la suddivideremo in tre categorie, vale a dire: livello base, livello intermedio e livello pro – sì, ti stiamo dando tutte e nove le iarde! Ancora più importante, ti faremo conoscere i segreti del settore e le strategie di gioco che alla fine ti porteranno alla tua prima vittoria e molte altre a venire.

Siediti e goditi il ​​processo di apprendimento. Tieni presente che incorporeremo anche collegamenti per aiutarti a ottenere informazioni più complete su determinati punti, che verranno visualizzati in un'altra finestra per tua comodità.

Livello base

Livello intermedio

Livello Pro

Livello base

Il poker è probabilmente il gioco di carte più stimolante mai giocato, offline o più spesso online al giorno d'oggi. Una volta dentro, è probabile che non si possa tornare indietro per te. È diventata un'attività coinvolgente per molti giocatori e stai per scoprirlo Perché.  

Glossario del poker

Decodifichiamo il gergo prima di tutto, vero? Anche se c'è una bella biblioteca di condizioni da prendere in considerazione, di seguito sono riportati alcuni dei più comuni, ma molto importanti, che ti faranno sembrare un esperto di poker, che alla fine diventerai.

ScommettereQualsiasi importo piazzato da un giocatore durante un giro di puntate.
chipUn piccolo tablet spesso usato come gettone del casinò al posto del denaro reale.
ManoUn set di 5 carte con un valore corrispondente.
CompletoUna categoria in cui sono suddivise le carte, composta da fiori, picche, cuori e quadri, ciascuna con tipicamente 13 simboli.
PentolaChip combinati posizionati durante i giri di puntate al centro del tavolo che i giocatori possono potenzialmente portare a casa in parte o per intero.
All InMettere tutte le proprie chips nel piatto.
CiecoUna scommessa fatta quando non hai visto le tue carte, o senza che le carte siano ancora state distribuite.
TavolaUn set di carte comuni o scoperte.
bluffUna puntata fatta con una mano debole, facendola sembrare buona all'avversario.
ChiamaciAbbina l'importo della scommessa esistente nel round.
QuadriNessuna azione da parte del giocatore, che viene passata al giocatore successivo, considerando che non viene effettuata alcuna scommessa all'interno del round.
piegaScartare la propria mano ritenendola non praticabile, quindi si sceglie di non abbinare la puntata corrente.
Carte coperteCarte distribuite coperte che solo il giocatore potrà vedere all'inizio.
Carte comunitarieCarte scoperte che tutti possono vedere.
FiascoLe prime tre carte comuni distribuite nel round.
GirareQuarta carta comune distribuita nel giro.
ScanalaturaLa mano più forte possibile nel tempo dato.
fiumeL'ultima carta comune distribuita nel round.
ShowdownIl punto in cui i giocatori rimanenti rivelano le loro mani e viene rivelato il vincitore.
KickerUna carta laterale all'interno di una mano che rompe un pareggio quando entrambe le mani sono nella stessa posizione.
LimitareIl punto in cui è fissata la struttura delle scommesse.
AumentareAumenta l'importo della puntata per la mano corrente.

Proseguendo lungo questa guida, incontrerai i termini sopra menzionati, a cui puoi sempre fare riferimento in questa sezione.

Nozioni di base sul gioco del poker

L'obiettivo principale quando giocando a poker consiste nell'ottenere la mano migliore durante il gioco, che può consistere in carte coperte e carte comuni. Tutti i bui devono essere fatti dai giocatori all'inizio, durante il quale le carte non sono state ancora distribuite.  

Una volta che il mazziere lavora sulle carte mischiandole, inizia distribuendone 2 ai giocatori, solo per i loro occhi, e devono scegliere tra le seguenti azioni: puntare, chiamare, fare check, rilanciare, passare.

Quando l'azione scelta dai giocatori è stata eseguita, vengono distribuite un flop o tre carte comuni. A questo punto, il giocatore può già dire se ha una mano forte. Questo sarebbe un altro giro di scommesse in cui una qualsiasi delle azioni menzionate in precedenza verrà eseguita dai giocatori ancora una volta. Tali azioni saranno decise anche durante a giro o la distribuzione della quarta carta comune. Durante un fiume, che è la quinta e ultima carta comune, sarebbe l'ultima occasione per agire. Questo è anche il momento in cui i giocatori vorrebbero che i loro avversari lo facessero piega per aumentare le proprie possibilità di vincita.

Infine, uno showdown può determinare il vincitore del round. In caso di parità, un kicker può fare la differenza. Tuttavia, se un kicker non riesce a superare il pareggio, il piatto verrà diviso tra i giocatori con le mani più alte.

Gerarchia della mano 

Le mani hanno gradi corrispondenti che alla fine decidono il destino vincente del giocatore nel round.  

Quando si gioca a poker, è ovvio che una mano forte è l'ideale. Di seguito sono elencate le diverse classifiche delle mani devi saperlo, partendo dall'alto verso il basso.

Scala reale

Una mano con asso, re, regina, jack e dieci carte in un seme.

Scala colore

Una mano composta da carte consecutive dello stesso seme, esclusa la scala reale.

Quattro di un genere

Una mano in cui 4 carte hanno lo stesso simbolo, cioè quattro assi, quattro 9, quattro re, ecc.

Tutto esaurito

Una mano composta da due semi, con 3 carte in un seme, le restanti 2 in un altro.

Lavare

Una mano composta da 5 carte in un seme, esclusa la scala reale o la scala reale.

Dritto

Una mano composta da 5 carte consecutive, esclusa la scala reale.

Tre di un tipo

Una mano in cui 3 carte hanno lo stesso simbolo mentre le altre due non hanno né un seme né un simbolo in comune.

Due coppie

Una mano con due abbinamenti dello stesso simbolo, più una carta casuale, escluso il tris.

Un paio

Una mano con una singola coppia dello stesso simbolo, più 3 carte casuali, escluso un full.

Carta alta

Una mano che non forma nessuna delle mani di rango più alto.

Concetti e pratiche del poker

Azioni di scommessa

Ci sono diversi si muove fare quando si tratta di scommettere a poker. Dovresti avere una comprensione completa di ogni azione perché ti aiuterà a vincere la partita. Quando rilanci per esempio, hai una miriade di motivi perché lo stai facendo in primo luogo. In altri, chiedere perché è la chiave in modo da non finire solo per distribuire le tue fiches. Crea un solido piano di gioco ed eseguilo. In questo modo, alla fine diventerai abile nel poker.

Texas Hold'em

Dovresti sapere che il poker è disponibile in diversi variazioni. Dopotutto, abbiamo tutti le nostre preferenze di gioco. Tuttavia, tutti gli argomenti che verranno discussi qui possono essere applicati a uno qualsiasi di questi giochi in un modo o nell'altro.  Texas Hold'em è un esempio di un gioco di poker estremamente famoso e impegnativo. È qualcosa che potrebbe richiedere del tempo per padroneggiarlo dato il proprio set di abilità richieste. Ma quando finalmente lo fai, può aggiungere una piuma al tuo berretto da poker, e così anche le altre varianti che stai per incontrare lungo la strada. 

Limiti di scommesse

Quindi ci sono varie regole da osservare nel poker come limiti sull'importo della scommessa. Questi influenzeranno la tua scommessa e quanto puoi rilanciare durante un round. Ogni limite, ad esempio un limite fisso, ha le sue mosse strategiche e gli errori da evitare. Questo tipo di variazione è considerata la più sicura del lotto, di cui i principianti possono trarre conforto, rispetto al pot limit e no limit, dove le scommesse possono salire rapidamente alle stelle prima ancora che tu possa pensare chiaramente. Alla fine della giornata, dipenderà dalle preferenze di un giocatore, se gli piace avere più controllo o se desidera ardentemente quella scarica di adrenalina che si può ottenere da puntate più alte.

Cash vs tornei

Puoi giocare contro i tuoi avversari scegliendo uno dei due formati. Puoi giocare in un cash game o in un torneo. Riteniamo che i principianti si dilettano cash game all'inizio della loro impresa di poker in erba prima di partecipare ai tornei. La ragione di ciò ha qualcosa a che fare con la varianza, o il fattore fortuna, che approfondiremo più avanti in questa guida. Pertanto, sarebbe difficile dire se la tua performance è dovuta alla fortuna o all'abilità, a differenza di un cash game dove può essere molto più facile da valutare.

Probabilità del poker

In ogni caso, il poker va oltre la fortuna. È anche un gioco matematico e l'apprendimento del probabilità è un'altra considerazione importante per il giocatore serio. È una matematica essenziale, di cui consigliamo ai principianti di essere già a conoscenza. Sgranocchiare i numeri è qualcosa che puoi esercitarti a incorporare nei tuoi giochi man mano che avanzi. Uno scenario del genere implica chiamare una scommessa in base al tuo calcolato probabilità, tra diverse decisioni di prendere o rompere al tavolo.

Psicologia nel poker

Il poker non è solo focalizzarsi sulla vincita, ma diventi anche molto curioso e attento ai tuoi interessi comportamento degli avversari e il tuo. È un gioco mentale più che altro, e capire il psicologia dietro ogni mossa è cruciale proprio come imparare la sua formula matematica. Guardando in te stesso, ti renderai conto che i tuoi pensieri e le tue emozioni influenzano molto il modo in cui giochi. In quanto tale, aggiunge profondità, non solo alla tua strategia, ma anche alle tue tasche, dove conta di più alla fine della giornata.

Consigli utili per i neofiti

Il poker può sembrare un semplice gioco di carte a prima vista, ma non puoi essere il prossimo grande giocatore imparandolo da un giorno all'altro. È necessario acquisire esperienza giocando più frequentemente in modo da esporsi a situazioni diverse. Condivideremo con te suggerimenti e consigli per aiutarti a portare il tuo gioco di poker a livelli più alti ed evitare di cadere nella fossa impegnandoti errori che può frustrare anche il migliore del gruppo. 

  1. Una mano debole potrebbe essere proprio questo: una mano debole

A volte, tenderai a continuare a sfidare la fortuna anche quando hai una brutta mano pensando che arriverà. È difficile accettare che la tua mano, pur avendo la possibilità di girarsi, non importa quanto siano piccole le probabilità, non sia una grande e probabilmente rimarrà tale. Tuttavia, è meglio mitigare le perdite sapendo quando andarsene. Come dice uno scrittore, "Se hai giocato molte più ore durante quelle sconfitte rispetto a quelle che hai fatto durante le tue vittorie, hai un grosso problema di disciplina".

  1. Sii molto attento

Potresti pensare che quando giocare online poker, devi solo concentrarti sulla tua mano. Al contrario, dovresti anche stare attento alle mosse del tuo avversario e stili di gioco come il numero di mani che hanno, gli importi delle loro puntate e il tempo necessario per piazzare le loro puntate. Tuttavia, dovresti notare che stanno anche osservando le tue mosse, quindi lanceranno strategie diverse per confondere anche la tua mente.  

  1. Non tuffarti subito

Abbiamo detto prima che la pratica è importante soprattutto per i principianti, e puoi farlo giocando a giochi di poker gratuiti. Questi servono come un buon campo di allenamento e vedi se puoi giocarci usando chip reali. Puoi aumentare gradualmente le tue sfide con scommesse più alte e sfruttare le opportunità in cui ti ritroverai ad essere il miglior giocatore del round giocando contro i principianti come te.  

  1. Gioca bene

Non si tratta solo di mantenere la faccia da poker, devi anche essere consapevole delle azioni che hai fatto, in modo da non tradirti. Quando dopo un po' otterrai finalmente una mano forte, tenderai a puntare di più. Questo avrebbe senso se fosse su un'altra piattaforma, ma nel mondo del poker, ovviamente, questo segnala agli altri giocatori quello che hai. Devi mantenerlo sottile e rallentare, e un modo è aspettare che gli altri floppino prima di aumentare la tua puntata.  

  1. Bluffare comporta dei rischi

C'è spesso una scarica di adrenalina quando provi a sfidare la tua fortuna bluffando, cosa che accade quando hai una mano scadente. L'elemento dell'inganno può essere piuttosto elettrizzante. Sebbene sia una strategia collaudata nel tempo, può ritorcersi contro, specialmente quando i tuoi avversari la ignorano e mostrano una mano effettivamente più forte.  

Livello intermedio

Bene, eccoti qui, e tutto pronto per un poker di livello successivo. Devi aver fatto i compiti, mettendo in pratica i concetti di cui abbiamo discusso nella sezione entry level, giocando a numerosi giochi di poker gratuiti e forse avendo vinto in diverse occasioni. È il momento di fare il giro dei soldi e giocare a poker usando soldi veri. Dopotutto, la posta in gioco è tutto nel poker. Anche se stai scommettendo centesimi e centesimi, sono i soldi che rendono il poker molto più esilarante. Ora tocca a te provare a mettere pressione sui tuoi avversari e alla fine andare via con i soldi nella tua mano reale.

Giocare con le fiches da poker

Quando si gioca a poker con soldi veri, tutto sale da poker e i casinò usano fiches colorate invece di denaro reale. Aiutano a ridurre l'incidenza di contraffazione e furto in un ambiente fisico. E inoltre, facilita la scommessa di importi elevati, con ogni colore corrispondente a un valore particolare. Ad esempio, quando scommetti 5,000 dollari, metti solo una fiche, di solito color argento, al posto di accumulare i tuoi Benjamins sul tavolo.

Profilo del vincitore

Come si suol dire, le informazioni sono buone solo se le metti in pratica. Un grande giocatore di poker non riposa mai sugli allori. Deve sempre tenersi sotto controllo, monitorando le sue prestazioni e annotando i suoi errori. La disciplina è un elemento chiave per il successo nel poker, insieme alla concentrazione e alla pianificazione. Qui vengono presi in considerazione i seguenti aspetti:

Rastrellare i profitti del poker

Sebbene ci siano una serie di fattori in gioco per aiutarti a vincere la partita, è importante che tu porti con te una solida base di poker. Avendo appreso i concetti di base, quanto segue aggiungerà altro alle tue abilità nel poker e anche al tuo portafoglio.

Fondamenti del flop

Durante pre-flop, stai iniziando a formare una buona mano e ad ottenere l'atmosfera dei tuoi avversari osservando le loro azioni, anche i tic, che puoi usare a tuo vantaggio. Miri che i tuoi avversari commettano errori attraverso trama flop, mettendoli su una mano, individuando il neofiti, per dirne alcuni. Questi andranno avanti fino al post-flop. dove continui a studiare altri giocatori e a pensare a ancora più modi da aggiungere alle tue strategie.

Usando la varianza

Abbiamo fatto riferimento alla varianza come un elemento di fortuna in generale, quindi possiamo anche dire che comprende gli alti ei bassi nel poker. Andando oltre, mostra come le tue aspettative di vincita a lungo termine differiscono dai tuoi risultati a breve termine. In quanto tale, è un valore misurabile e dice molto sulla tua performance nel poker, influenzando il tuo bankroll. È influenzato da diversi fattori come lo stile di gioco, il tipo di puntata e il tipo di gioco. Questi ti aiuteranno a capire la tua varianza. Nel frattempo, ogni impostazione del poker ha un valore atteso o EV. È un concetto matematico che fornisce l'importo delle vincite e delle perdite previste a lungo termine in una determinata situazione. Potrebbe essere positivo +EV, che è redditizio, o negativo -EV / non redditizio.

Non andare in tilt

L'atto di ribaltamento è quando un giocatore mostra un comportamento irrazionale dopo una battuta d'arresto. In poche parole, questo è quando perdi la calma, andando nella direzione opposta a ciò che dovresti mantenere mentre giochi a poker in primo luogo. Inutile dire che questa azione può portare a un maggiore impatto negativo sulle tue emozioni, mentalità e finanze e deve essere sempre evitata. Puoi evitare questa trappola valutando il tuo stato attuale: le tue mani deboli consecutive ti frustrano con rabbia? O forse hai preso decisioni rapide ma mal concepite in base alla brutta situazione in cui ti trovi. Suggeriamo anche a un giocatore che si sta eccitando di prendersi una pausa da una partita, abbracciando la varianza e non permettendo a te stesso essere definito dalla tua ultima partita.

Paia pieghevoli a tasca bassa

Saresti sorpreso di sapere che molti giocatori di poker gestiscono male il loro coppie tascabili quando non passano in una posizione iniziale. Ricorda, questo potrebbe funzionare solo se non ci sono rilanci, il che potrebbe portare a una vincita pari. Tuttavia, perseguirlo può essere un esercizio inutile quando ci si trova di fronte ad almeno un rilancio. Questo riguarderebbe le coppie 22 fino a 66, che più dell'80% delle volte, non migliorano e spesso si rimane bloccati con 3 carte in più. Ciò renderebbe quasi impossibile realizzare un profitto.

Giocare contro giocatori stretti

Ci sono diversi modi per affrontare il tuo avversario stretto stile di gioco. Può combinarsi con l'essere un tipo passivo o aggressivo. Puoi bluffare l'avversario stretto-passivo perché temerebbe di perdere e combatterebbe solo se ha una buona mano. Ecco perché dovresti essere molto attento in modo da poter valutare i tuoi avversari che potrebbero effettivamente essere prevedibili e sfruttare la loro debolezza a tuo vantaggio.

Semi-bluff

Sappiamo che il bluff può essere una strategia di gioco efficace, anche se rischiosa. Si aggiunge al fascino del gioco del poker. Ma come bilanciare i tuoi rischi in modo tale da permetterti di bluffare ma le tue possibilità di migliorare la tua mano ci sono? Noi lo chiamiamo semi bluff. Questo è scommettere in una mano non così buona perché pensi che migliorerà nei prossimi round, almeno è così che la vedi. Un esempio potrebbe essere il pescare una carta che potrebbe potenzialmente formare un colore o una scala, dato che il tuo flop ha lo stesso seme o ha già simboli consecutivi. Simile al bluff tradizionale, conserva l'elemento dell'imprevedibilità, ma con un rischio minore.

Livello professionale

Guardati, disposto a spendere tempo e anche più soldi in questo entusiasmante gioco. Cosa ti abbiamo detto dall'inizio? Il poker è davvero molto divertente e può essere anche una buona fonte di guadagno. In effetti, ci sono un certo numero di persone che praticano il poker per vivere. In questa fase, esamineremo strategie avanzate per aiutarti ad affrontare avversari più esperti e abili e batterli. Sì, c'è un momento in cui le probabilità saranno a tuo favore ed essendo armato della conoscenza, saprai come trarre vantaggio da una situazione del genere.  

Strategie professionali

Calcolo delle quote

A questo punto, hai imparato che il poker non è solo aspettare che la fortuna arrivi da te e giocarci bene. Dovresti sapere come calcola le tue probabilità, e puoi farlo senza che sia troppo complicato. Un esempio di stima del tuo probabilità implicite è quando hai una mano che è a corto di una carta per essere un colore. Puoi arrivare alla tua probabilità di ottenere un'altra carta dello stesso seme in base al numero di carte rimanenti del tuo seme di destinazione rispetto al numero di altre carte che devono essere distribuite. In questo caso, saranno circa 4:1 odds, che vale la pena perseguire, specialmente quando hai un grosso piatto.  Quote implicite inverse vengono calcolati anche quando hai già una mano completa mentre il tuo avversario è in parità.

Scommessa bloccante

Questa è una puntata di piccole dimensioni che un giocatore fa che mira a impedire ai tuoi avversari di puntare un importo elevato. Viene utilizzato quando sei fuori posizione e confonderai il tuo avversario sul tipo di mano che hai, il che lo spingerà a chiamare invece di rilanciare,

Poker con palline piccole

Quando hai una gamma più ampia di mani iniziali, le giochi in modo aggressivo usando piccole puntate e rilanci. Il poker con palline piccole ti aiuta a costruire il tuo bankroll e gestire i tuoi soldi in modo da non rischiare troppo se alcune delle tue giocate non vanno a buon fine.

Spremere il gioco

Questa posizione di gioco complimenti a quelli con un'immagine da tavolo stretto. Vuoi che gli altri seguano il tuo comando con il tuo rilancio alzando le loro puntate all'inizio del gioco pensando che tu abbia una mano spettacolare. Usalo con parsimonia perché i tuoi avversari alla fine capiranno e inizieranno a chiamare il tuo bluff.

sommario

Speriamo di averti fornito informazioni preziose che ti aiuteranno a riconoscere e comprendere i tuoi obiettivi al tavolo. Crediamo che questo costituirà la tua solida base di poker per essere il miglior giocatore che puoi essere. Anche se avere una serie fortunata può essere l'ideale, potrebbe benissimo essere solo un fenomeno di breve durata. Aver studiato le basi fino alle strategie esperte è ciò che ti renderà un vero vincitore in questo gioco a lungo termine.

Lascia un Commento