Il poker è un gioco perfetto per aiutarti a vincere alla grande. Prima di discutere le regole, un principiante deve iniziare con una classifica delle mani di poker di base. 

BOL
  • Scala Reale – AKQJT dello stesso seme;
  • Scala a colore – 9, 8, 7, 6, 5 o qualsiasi altra sequenza dello stesso seme;
  • Four of a kind – Ad esempio, AAAA;
  • Full House – Tre carte simili e una coppia;
  • Doppia coppia – Come indica il nome, 9-9 e 5-5;
  • Coppia – Una coppia di 2 carte qualunque sia AA o 2-2;
  • Carte alte – Qualunque sia la carta più alta che possiedi.

Suggerimenti per giocare

Per un principiante, è essenziale iniziare con buone mani. Puoi iniziare con 9-9, JJ, QQ, KK, AA. Evita di giocare così tante mani e di chiamare molto. Rispetto al chiamare, scommettere è molto potente. Nelle scommesse puoi vincere un piatto senza mostrare le tue carte. Allo stesso modo, questo non è possibile in chiamata. 

La tua posizione in cui sei costretto a puntare/fare check significa molto nel poker. È sempre meglio arrivare per ultimi perché puoi vedere cosa faranno gli altri giocatori. Dai un'occhiata ai quattro principali motivi per giocare in posizione.

  1. Colui che va per ultimo ha informazioni migliori dei suoi avversari.
  2. La posizione ti offre opportunità di bluff semplici, economiche ed efficienti.
  3. Agire per ultimo ti aiuta a fare value bet più accurate.
  4. Ti dà il controllo sulla dimensione del piatto finale.

Non imbarazzarti se perdi una mano

Un giocatore di poker intelligente deve accettare che fa parte del gioco. Se ti senti in imbarazzo, il tuo avversario trarrà vantaggio dal tuo scarso processo decisionale. 

Se fai scommesse rischiose e più grandi per inseguire le tue perdite, creerai molta pressione. Rimani libero, evita l'alcol e prova a goderti il ​​gioco con una mente fresca.

Come funziona un gioco di poker di base

Un mazziere distribuisce 2 carte ad ogni giocatore a partire dal giocatore seduto alla sua sinistra. È il primo giocatore ad agire e ad avere la possibilità di:

  • Scommetti qualsiasi importo;
  • Controllare.

Se un giocatore decide di scommettere, gli altri hanno le seguenti opzioni:

  • Call (Unire il rilancio dell'importo nel piatto);
  • Fold (rinuncia alle chips che hanno messo nel piatto);
  • Rilancio (Metti altre chips nel piatto).

I 5 errori più comuni nel poker 

Il poker è un gioco complesso che ha più di un modo per vincere. Ecco i 1 errori di poker più comuni da evitare per bilanciare il tuo bankroll. 

  1. Giocare troppo loose – Spesso perderai i piatti allo spegnimento a causa della tua scarsa selezione di mani.
  1. Giocare troppo stretto – Stringere è buono, ma ha anche alcuni demeriti. Ti farà perdere punti redditizi.
  1. Essere troppo fissi nella tua strategia – Il poker è un gioco dinamico quindi non fissarti su una strategia specifica.
  1. Non avere un piano d'azione – Pianificando una linea d'azione puoi rendere il tuo gioco più semplice.
  1. Uso improprio del display heads-up – Sono essenziali per un giocatore di poker serio. Prendere decisioni basate su dimensioni del campione insufficienti è l'errore comune di un utente HUD.

Le parole finali

Se vengono seguiti tutti i suggerimenti e i trucchi sopra menzionati, puoi sicuramente vincere soldi veri con i giochi di poker.

Lascia un Commento