Come si gioca al fiume?

River è la carta che viene dopo il turn. Se il turn simboleggia l'home stretch, il river finisce la linea! L'immagine della tua mano diventa completamente chiara quando viene distribuito il river. Nessun'altra carta arriverà per cambiare la tua fortuna ora! 

Ora, devi usare le conoscenze sui tuoi rivali, le loro scommesse precedenti, le espressioni, lo stile e altre cose per fare una scommessa. È il momento di decidere se puoi vincerlo o meno.  

Gran parte della tua mano non era un progetto di scala o colore se il river era importante per te. La prossima volta ti ricorderai di stringere sulla strada precedente, ma è il caso per il prossimo round. 

Supponiamo che tu pensi di avere la mano migliore, devi usarla nel miglior modo possibile. Se non è il vincitore, devi valutare le mosse degli altri per assicurarti di poter portare via il piatto. Questo guida ti insegnerà come giocare il fiume per ridurre al minimo la perdita e massimizzare il profitto. 

La puntata del valore massimo:

La scommessa di valore termine è un termine eccessivamente usato. È usato per descrivere una piccola puntata in un grande piatto. Le sue piccole dimensioni lo rendono piuttosto prezioso per convincere gli altri giocatori a chiamare. Tuttavia, i giocatori che utilizzano questa scommessa perdono i loro soldi nel lungo periodo. 

Supponi di piazzare una value bet, stai cercando di ottenere il massimo dalla mano. Supponiamo di scommettere $200 in un piatto da $1000 e di credere di essere chiamato fino al 90% delle volte. Quindi, guadagnerai $ 18000 in 100 mani. 

Supponiamo che tu scommetta $500 invece in un piatto da $1000. L'avversario non sarà in grado di indovinare se stai bluffando o se hai una mano forte. Non molti avversari ti chiameranno ora. 

Supponiamo che ci sia il 60% di volte in 100 mani per essere chiamato, guadagnerai $ 30000! In parole semplici, puoi guadagnare 12000 chips in più semplicemente aumentando il dimensione della scommessa. Preferisci le value bet quando si tratta di giocare al river. Quindi, le tue opportunità di portare via il piatto aumentano!

E il bluff?

Puoi bluffare e battere un avversario se conosci i suoi punti di forza, cosa pensa di te e le sue fragilità. Ci saranno momenti in cui capirai che solo il bluff può salvarti al river. Succederà soprattutto quando perdi un pareggio. 

Il bluff funzionerà solo se riesci a leggere l'avversario. Capire se ha una mano forte o mediocre, di cui non si fida. Vuoi farlo passare se hai una mano scadente. Vorresti che andasse all in se avessi la mano migliore sul tavolo.  

Sapere chi puoi bluffare facilmente:

I giocatori che pensano di conoscerti perfettamente, sono i più facili da bluffare. Proprio come te, anche l'avversario osserva tutte le tue mosse. Devi fargli credere che alla fine non puoi bluffare. Bluffare diventa più facile se passi più tempo con il giocatore. 

Ci saranno giocatori che ti hanno osservato. Hanno visto che mostri spesso mani di qualità ogni volta che qualcuno ti ha chiamato al river. Si chiederanno di essere più intelligenti di te. Quello sarà il momento di approfittare delle loro false supposizioni. 

Lascia che l'avversario creda di essere più intelligente:

Non significa che dovresti perdere più spesso. Basta seguire la loro assunzione di tanto in tanto per colpire quando conta di più. È una mossa redditizia che dovresti praticare ogni giorno. 

Come stabilire le mani?

I laydown intelligenti sono sempre redditizi per un giocatore di poker. Alcuni individui non possono rinunciare a buone mani. Alcuni giocatori si emozionano troppo per ciò che hanno investito nel piatto. Pertanto, cercano di afferrare ogni piatto che giocano. 

Devi essere brutalmente onesto con te stesso per essere redditizio nel poker. Qualunque sia il denaro nel piatto, non è più tuo. Stabilisci un vincitore più e più volte per vincere alla grande quando il piatto è troppo grande. 

Non esporre i tuoi laydown!

Non c'è bisogno di appoggiare la tua mano per vantarti delle tue abilità nel poker. Stabilisci buone mani e dimenticalo. Lascia che l'avversario pensi che hai avuto una brutta mano e che può batterti. Non esporre che hai tutto quello che serve per afferrare tutti i suoi chps!

Mantieni confusi gli avversari:

I laydown intelligenti ti impediscono di affrontare avversari molto attenti. Si chiedono se stai giocando per vincere ogni mano o solo per vincere alla grande. Metti giù le tue carte quando l'importo del piatto non è troppo grande. L'avversario non sarà in grado di bluffarti quando stai davvero cercando di uccidere. 

Conclusione:

Un giocatore di poker valuta sempre il rischio di ottenere grandi ricompense. Un errore di calcolo può far sparire l'intera pila di fiches. Un giocatore avido può facilmente bluffare quando gioca al river. Non essere quel giocatore avido. Applica tattiche intelligenti per ingannare i tuoi avversari e vincere una grande quantità. 

Lascia un Commento